Il nuovo albo

Il nuovo albo 2021-04-06T11:19:18+02:00

Testi: Jean-Yves Ferri – Disegni: Didier Conrad
Editore: Les Éditions Albert René
Prima edizione: 28 ottobre 2021

Il 28 ottobre 2021, Asterix, Obelix e Idefix tornano per la loro trentanovesima avventura a fumetti. Accompagnati da Panoramix, il più celebre dei druidi di Gallia, i tre si preparano a partire per un lungo viaggio alla ricerca di una creatura misteriosa e terrificante.

“Ma che creatura è?”

Didier Conrad ha inviato un disegno alle Éditions Albert René. Un disegno strano e misterioso… raffigurante i nostri due eroi, creati oltre sessant’anni fa dal genio di René Goscinny e Albert Uderzo, mentre si arrampicano sul grande tronco di un albero per recuperare Idefix, che sembra intenzionato a scappare da loro…

A ben guardare, il tronco è alquanto singolare poiché reca scolpita l’immagine di una enigmatica creatura, dotata di zanne impressionanti e di un terribile becco da rapace…

 …venerata e temuta dai popoli antichi, la creatura è…

Il 21 ottobre 2021, Asterix, Obelix e Idefix tornano in una nuova avventura intitolata Asterix e il Grifone. Realizzata come sempre dal talentuoso duo formato da Jean-Yves Ferri ai testi e Didier Conrad ai disegni, vedrà i nostri beniamini alle prese con questo animale fantastico in una ricerca epica e disseminata di trabocchetti!

« Preché if grifone ? »

Jean-Yves Ferri ci rivela di più… : “Per me, tutto è cominciato dalla rappresentazione scolpita della tarasca, un mostro delle leggende celtiche… Mi sono
chiesto allora se i nostri antenati credessero davvero nell’esistenza di questi strani mostri. In realtà, la cosa è meno sorprendente di quanto potrebbe sembrare: nell’antichità romana, infatti, gli esploratori erano rari e la Terra restava in gran parte sconosciuta. D’altronde, a Roma si erano visti animali straordinari come elefanti e rinoceronti e, dunque, non c’era motivo di dubitare dell’esistenza di creature altrettanto improbabili, alcune delle quali (come meduse, centauri, gorgoni) erano già state descritte con dovizia di particolari dai Greci.

Non mi restava che scegliere l’animale da porre al centro della storia dal ricchissimo repertorio della mitologia antica. E la mia scelta è caduta sul Grifone, per metà aquila, per metà leone e con orecchie equine: insomma, quel che si dice una creatura enigmatica!

I Romani se la sarebbero bevuta, questo è certo. Ma i Galli? In che modo Asterix, Obelix e Idefix, accompagnati dal druido Panoramix, si sarebbero lasciati coinvolgere nella ricerca epica e disseminata di trabocchetti di questo animale fantastico?

Lo scoprirete leggendo l’albo. Perché io non vi racconterò tutto come la dea Wikipedia…”

Curiosi di saperne di più?

Appuntamento al 28 ottobre 2021 con Asterix e il Grifone!